Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Alga Lithotannium calcareum proprietà, benefici, controindicazioni

Alga Lithotannium calcareum, Lithotannium calcareum, Alga rossa, silicio

Alga rossa Litotamnio

L’alga Lithotannium calcareum o Litotamnio è un’alga rossa tipica dei mari della Bretagna e dell’Irlanda. Si presenta sotto forma di piccoli e fragili ramificazioni corallinacee, in parole semplici, assomiglia ad un corallo.

Cresce alla profondità di circa 30 metri, in acque pure e limpide. Dopo la raccolta viene essiccata e macinata. Ricca di sali minerali quest’alga viene utilizzata come integratore alimentare e anche come ingrediente di cosmetici.

L’apporto di sali minerali di cui l’alga è ricca favorisce la sintesi del collagene e dell’elastina stimolando le apposite cellule indispensabili:

  • per la formazione delle ossa e dei denti,
  • per mantenere una buona elasticità dei tessuti connettivi.

Alga Lithotannium calcareum: i nutrienti

Si tratta di un’alga particolarmente ricca di sali minerali ad alta biodisponibilità e oligoelementi.

Calcio e magnesio

Il Lithothamnium calcareum è un’alga particolarmente ricca di calcio e magnesio in forma di carbonati (carbonato di calcio e carbonato di magnesio) ad alta biodisponibilità. Ciò significa che entrambi i minerali hanno una buon facilità di assorbimento da parte dell’organismo. Per questo motivo quest’alga è una ottima fonte di calcio e di magnesio, preferibile ad altre fonti meno biodisponibili. Come sappiamo il magnesio è uno dei più importanti minerali che regolano moltissime attività del nostro organismo, così come il calcio.

Silicio

Alga Lithotannium calcareum contiene inoltre Silicio organico, in alta percentuale (fino al 9%), anch’esso altamente biodisponibile.

Oligoelementi

Il Lithotamnium contiene più di trenta oligoelementi (tra cui Ferro, Fluoro, Iodio, Manganese, Rame, Selenio, Zinco…).

Alga Lithothamnium: proprietà e a chi è utile

Contrasta l’acidità di stomaco e l’acidificazione dell’intero organismo

L’alga Litotamnio è un alimento alcalino, per questa sua caratteristica contribuisce a ridurre l’acidità gastrica e a contrastare la fisiologica tendenza all’acidificazione dell’organismo. Come sappiamo l’acidificazione dell’organismo, se non gestita, può creare il terreno per lo sviluppo di malesseri e malattie.

Migliora la salute delle ossa e della articolazioni

Il Lithothamnium, grazie al suo contenuto dei 3 importanti minerali di cui ho scritto poco sopra (silicio, calcio e magnesio), può contribuire a migliorare la salute

  • delle ossa,
  • del tessuto connettivo,
  • delle articolazioni.

Può, dunque, essere efficace nella prevenzione dell’osteoporosi e dei problemi osteoarticolari, anche degenerativi: artrite e artrosi possono trarre beneficio da questa alga. Inoltre, aiuta a contrastare la decalcificazione ossea e può essere d’aiuto anche in caso di fratture.

In menopausa

Per questo motivo Lithothamnium calcareum è un’alga particolarmente consigliata  alle donne in menopausa perché, come noto,  in questo periodo si possono creare le condizioni per un indebolimento delle ossa, fenomeno favorito a anche da una alimentazione eccessivamente acida che può peggiorare il livello di gravità dell’osteoporosi.

Per la pelle

I sali minerali organici di cui l’alga è costituita favoriscono anche la sintesi del collagene e dell’elastina e stimolano le cellule che promuovono la formazione delle ossa, dei denti e quelle che mantengono l’elasticità del tessuto connettivo.

Per la salute cardiovascolare e per la memoria

Il Silicio presente nell’alga aiuta a preservare la salute cardiovascolare e a migliorare la memoria e la concentrazione.

Per la prevenzione dei problemi degli sportivi

L’alga Litotamnio allevia e previene problemi articolari: crampi, tendiniti, artrosi, acidosi tissutale, infiammazioni e dolori.

Per chi segue un’alimentazione vegana o vegetariana

Lithotamnium può essere utile per integrare importanti micronutrienti nelle diete Vegana e Vegetariana. In particolare, è un’ottima fonte di calcio e di altri micronutrienti presenti in alimenti di origine animale, come i derivati del latte.

Come assumerla

Generalmente si assume in compresse. Sono sufficienti pochi grammi al giorno per la sua funzione di integratore alimentare. Il dosaggio consigliato è presente sulla confezione.

EIE-Lip D3 Plus
Con Estratto Idroenzimatico di Litotamnio e vitamina D3 utile per la funzionalità delle ossa e del sistema immunitario
Adamah

Alga Lithotannium calcareum: indicazioni e controindicazioni

È da evitare in caso di gravi insufficienze renali.

Non sono note altre controindicazioni particolari, tuttavia è bene attenersi ai seguenti consigli ed evitarne l’assunzione nei seguenti casi

  • Donne in gravidanza e durante l’allattamento
  • In concomitanza con l’assunzione di farmaci per patologie croniche (consultare il medico)
  • Inoltre, per la quantità da assumere è necessario e raccomandato di non superare le dosi consigliate dal produttore, o dal medico di fiducia, al quale è sempre bene rivolgersi evitando l’auto prescrizione. Tenete presente che eventuali sovradosaggi possono portare a insufficienza renale e calcoli.

Ultimo consiglio: tanto questa utilissima alga rossa così come qualunque altro integratore o superfood, non sono mai da considerare come un sostituto di una dieta varia e sana e variegata, uno dei pilastri, insieme al movimento, di uno stile di vita che promuove una vita in salute prevenendo le malattie.

Ti può interessare anche: Alga Chondrus crispus, proprietà per un intestino sano: via stipsi e metalli

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche