Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Cinque consigli per un’alimentazione sana

consigli di alimentazione sana


Condurre una sana alimentazione e avere un corretto stile di vita sono le basi per la salute e benessere di ognuno.

I benefici dell’alimentazione sana

Quando curiamo l’alimentazione e svolgiamo attività fisica non solo ci fa bene all’interno ma si riflette anche all’esterno, pelle più lucida, maggior agilità, emozioni di stima e rispetto verso noi stessi. Una dieta equilibrata fornisce all’organismo i giusti nutrienti di cui necessita per funzionare come una macchina perfetta, ma non solo! Curare l’alimentazione riduce e previene il rischio di sviluppare una vasta gamma di malattie, come il diabete, l’ipertensione, disturbi gastrointestinali pertanto migliora la qualità della vita e favorisce la longevità.

Tuttavia, nonostante tutti siano a conoscenza dei benefici di una alimentazione bilanciata, molto spesso le persone si trovano in difficoltà nell’organizzazione dei pasti e della spesa in modo efficiente. Mancanza di tempo, mancanza di conoscenza sui principi fondamentali della nutrizione e gli impegni della vita quotidiana possono rendere complicato adottare ritmi alimentari sani e sostenibili nel lungo termine ma soprattutto adatti a noi.

In situazioni del genere, è cruciale fare affidamento su quelle persone che hanno dedicato i loro studi a tutta la sfera dell’alimentazione, un nutrizionista a Padova può darti alcuni consigli in merito. Dietisti, nutrizionisti e dietologi possono infatti fornirti piani alimentari cuciti su misura per te per guidarti verso scelte alimentari adeguate.

I consigli per una alimentazione sana

È sempre buona norma ricordare questi cinque consigli alimentari che possono aiutarti a migliorare il tuo rapporto col cibo:

Variare è la chiave

Nutrirsi non significa solo ingerire del cibo, significa ingerire il giusto cibo che contiene nutrienti sani. Frutta, verdura, cereali integrali, proteine magre e latticini a basso contenuto di grassi sono le scelte migliori che si possano fare per il corpo.
Mangiare ripetutamente gli stessi alimenti può portare a carenze di vitamine, minerali e fibre. Ad esempio, se si mangia principalmente carne trascurando frutta, verdure e cereali integrali, potrebbe verificarsi uno squilibrio dell’intestino causando stitichezza e spossatezza.

Pianificare i pasti

Molto spesso si pensa che per condurre un’alimentazione sana bisogna spendere molto tempo e denaro. In realtà l’organizzazione dei pasti è la strategia vincente. Andare al supermercato quando si è affamati e in ritardo non è conveniente né per le scelte che si andranno a fare né per il portafogli. È importante, quindi, dedicare del tempo alla pianificazione del piano alimentare settimanale tenendo conto delle capacità culinarie, delle esigenze lavorative e dei propri gusti.

Preparare dei pasti in anticipo, porzioni extra da consumare durante la settimana può aiutarti a rimanere sulla giusta via evitando la tentazione di optare per cibi poco salutari per mancanza di tempo.

Leggi le etichette degli alimenti

Su tutte le confezioni degli alimenti trovi ingredienti, tabelle numeri che ti sembrano inutili. In realtà, sono importantissime perché ci dicono cosa stiamo ingerendo e quanta energia darà al nostro corpo. Presta attenzione alle dimensioni delle porzioni e ai valori nutrizionali associati.

Evita alimenti processati che contengono molto zucchero aggiunto, grassi e sodio. Opta invece per alimenti ricchi di fibre, vitamine e minerali essenziali.

Bere molta acqua

Un consiglio che non passa mai di moda: bere molta acqua. Lo dicono tutti ma nessuno ci spiega il perché. Sappiamo che bere è necessario per sopravvivere ma ha anche altre funzioni, ci aiuta a controllare l’appetito, ci fa sentire meno stanchi mentalmente, ci purifica dall’interno.

La quantità consigliata è di otto bicchieri al giorno ma la dose aumenta se fai esercizio fisico o se ci sono giornate particolarmente calde.

Equilibrio e moderazione

Questi consigli visti finora sono le basi della corretta alimentazione, tuttavia, ogni tanto bisogna concedersi anche dei piaceri con moderazione. Tenere eccessivamente sotto controllo i nutrienti, le calorie, la provenienza dei cibo può farci entrare in un meccanismo tossico per la nostra salute mentale.

È importante, quindi, mangiare tutto con moderazione, anche quel piatto che sappiamo essere troppo calorico ma che ci fa vivere una bella serata tra amici.

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche