Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Il Barbiere e Dio

Barbiere

Un uomo entrò da un parrucchiere per tagliarsi i capelli e intavolò una discussione con la persona che lo serviva. Vista l’imminenza della Pasqua, parlando di festività e di festeggiamenti vari, toccarono il problema Dio.

Il barbiere affermò: Io non credo nell’esistenza di Dio come dice lei. E’ facile rendersene conto, basta uscire in strada e si vede che Dio non esiste. Se esistesse perché ci sarebbero tanti malati? Perché i bambini abbandonati? Se esistesse non ci sarebbe tanta sofferenza e tanto dolore nell’umanità. Non posso pensare che esista un Dio che permette tutte queste cose. Il cliente evitò di rispondere per evitare una discussione.

Al termine del tagliò uscì dal negozio e vide un uomo con barba e capelli lunghi. Entrò di nuovo dal barbiere e gli disse: Sa una cosa? I barbieri non esistono.
Come? Se qui ci sono io! Ribatté l’altro.

No, non esistono, se esistessero non ci sarebbero persone con i capelli e la barba lunga come quell’uomo, fece il cliente.
I barbieri esistono ma quello non vuole venire da me, replicò nuovamente.
Esatto! – disse il cliente. Questo è il punto: Dio esiste ma le persone non vanno a cercarlo, perciò c’è tanto dolore e miseria!”.

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche