Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Olio di CBD: a cosa serve e come si usa

Olio di CBD, CBD Oil, CBD

Olio di CBD, un prodotto da conoscere

L’olio di CBD è un olio estratto dai semi della canapa (Cannabis sativa L.).

Il principio attivo in esso contenuto, il cannabidiolo unito al THC, il principio attivo contenuto nelle infiorescenze della pianta, è in grado di alleviare molti disturbi.

Prima di acquistarlo è importante scegliere un prodotto da coltivazione biologica e che sia stato estratto con il procedimento CO2 supercritico che mantiene inalterati i componenti estratti: è green e garantisce un’ottima qualità del prodotto.

Scopriamo ora il motivo del successo dell’olio di CBD che sta spopolando nel mondo degli integratori.

A cosa serve l’olio di CBD

L’olio di CBD ha molte proprietà salutari, queste le più importanti:

  • antinfiammatorie,
  • analgesiche,
  • antidolorifiche,
  • antiossidanti
  • anticonvulsive e ansiolitiche.

In particolare:

Allevia le infiammazioni

È un potente antinfiammatorio. Utile per le infiammazioni dell’intestino e della pelle quali: acne eczemi psoriasi.

Lenisce il dolore

È un ottimo analgesico soprattutto in caso di cefalea, artrite e dolori muscolari.

Contrasta gli stati di ansia e la depressione

Secondo uno studio che riportiamo qui sotto, l’olio di CBD è in grado di placare i disturbi d’ansia, gli attacchi di panico e di contrastare la depressione.

Inibisce la proliferazione delle cellule tumorali e contrasta gli effetti collaterali delle cure oncologiche

Secondo questo studio: Cannabidiol-from Plant to Human Body: A Promising Bioactive Molecule with Multi-Target Effects in Cancer, è in grado di bloccare l’espansione delle cellule tumorali e di alleviare tutti quegli stati di debilitazione che le cure oncologiche hanno come effetto collaterale.

Rilassa il sistema nervoso contrastando l’insonnia e gli stati epilettici

L’olio di CBD agisce sul sistema nervoso, riequilibrandolo alleviando così stati di stress e insonnia. Alcuni studi hanno dimostrato i suoi benefici in bambini e adulti affetti da epilessia.

Contrasta le malattie degenerative

Questo olio ha proprietà antiossidanti maggiori della vitamina C. Contrasta la produzione di radicali liberi, lo stress ossidativo e le malattie degenerative.

Allevia i sintomi della sclerosi multipla

Secondo questo studio: Multiple Sclerosis by Suppressing Neuroinflammation Through Regulation of miRNA-Mediated Signaling Pathways, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e analgesiche è in grado di alleviare i sintomi della sclerosi multipla: la contrazione muscolare, il dolore, il sonno disturbato.

Olio di CBD, CBD

Come si usa l’olio di CBD

L’olio può essere assunto oralmente sotto la lingua o aggiunto al cibo, oppure utilizzato a livello cutaneo sulla parte interessate.

Può essere utile anche ai nostri amici animali.

Vi suggeriamo di seguire attentamente le istruzioni del produttore poiché le percentuali e le diluizioni variano da prodotto a prodotto e, come sempre, di consultare il vostro medico curante per valutare se il prodotto è adatto al vostro caso e per scegliere la dose giusta per il vostro fisico e i vostri eventuali disturbi.

Altri studi scientifici

Ti può interessare anche: CBD o cannabidiolo: proprietà, benefici, effetti collaterali

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche