Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Solstizio d’estate: onore al Sole! Scopri i riti da seguire.

solstizio estate, sole, alba

Solstizio d’estate: un evento importante.

Il solstizio d’estate

Ogni anno tra il 20 e il 22 giugno accade il primo giorno di sosta del Sole, il Solstizio d’estate che dura fino al 24 giugno Festa di San Giovanni. Il sole sorge e tramonta nello stesso punto e ci regala la giornata con più ore di luce dell’anno.

È un momento onorato fin dall’antichità

In molti paesi si attende il sorgere del sole con falò accesi, attorno ai quali si danza e si canta, che illuminano la notte fino all’arrivo della luce, mettendo in fuga le tenebre.

È un rito di trasformazione ed inizio di nuova vita, per la mitologia danzano le fate, per la tradizione i contadini ringraziano per i raccolti.

Il messaggio del Solstizio

Il solstizio ci ricorda i ritmi della natura, a cui siamo simbioticamente collegati. Ci porta la consapevolezza del movimento della vita che si apre alla luce più intensa per poi chiudersi fino alla luce più fioca durante il Solstizio d’Inverno.

Noi e gli elementi della natura partecipiamo a questo movimento di apertura e chiusura, di luce e buio e facciamo parte di questa unione degli opposti che questo momento speciale ci mostra.

La Festa di San Giovanni

Il solstizio d’estate si conclude il 24 giugno con la Festa di San Giovanni Battista. Si racconta che il sole, parte maschile, rappresentato dal fuoco, si sposa con la luna parte femminile, rappresentata dalla rugiada.

Questa unione riversa energie benefiche per la madre terra.In questo momento, dunque, tutte le piante e le erbe vengono nutrite maggiormente ed è usanza raccoglierle per trarne il massimo beneficio.

Erbe di San Giovanni

Le erbe chiamate, per l’occasione, “Erbe di san Giovanni” sono:

Riti del solstizio

I riti per l’occasione sono molteplici e diversi in tutto il mondo.  L’importante è accendere semplicemente una candela, se possibile raccogliere qualcuna di queste erbe da usare per l’occasione.

È un momento in cui vi è una forte energia: possiamo danzare, meditare, creare in onore al Dio Sole che ci regala tutta la sua potenza e mettere i nostri sogni, propositi, intenzioni sotto questo forte influsso!

I Riti del Solstizio
Richard Heinberg

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche