Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Pangermoglio: pane senza lievito e senza farina

Pangermoglio, il pane senza lievito e senza farina

Se ti piace il pane ti suggeriamo di provare la bontà e la leggerezza del Pangermoglio, un pane senza farina, senza lievito e cotto al forno. Un pane senza farina e senza lievito è un prodotto davvero interessante che soddisfa anche chi soffre di intolleranza al lievito. Vediamo di cosa si tratta.

La ricetta e le proprietà

Il Pangermoglio nasce da una ricetta di chicchi di cereali germogliati che hanno molte proprietà nutritive: in fase di germogliatura si attivano degli enzimi naturali che rendono biodisponibili tutti i nutrienti. I chicchi diventano così maggiormente digeribili e più energetici: aumentano le proteine, le fibre per il benessere dell’intestino, gli aminoacidi essenziali omega 3 e omega 6  e l’apporto di vitamine del gruppo B, vitamina C e vitamina E.

L’indice glicemico è, inoltre, più basso e i suoi carboidrati sono a lento assorbimento.

La ricetta prevede i germogli di cereali di diverso tipo: frumento, farro o segale lisci oppure uniti ai semi oleosi e alla frutta secca.

Perché introdurre il pangermoglio nell’alimentazione

  • È un’ottima alternativa al pane, soprattutto per le persone intolleranti al lievito.
  • È leggero e digeribile.
  • L’apporto di nutrienti del pangermoglio è più elevato i quelli del pane.
  • Aiuta a regolare la funzionalità intestinale.
  • Si presta a essere consumato in tutti i momenti della giornata.
  • Si abbina a moltissimi piatti.

Pangermoglio, come consumarlo

Potete consumarlo fresco oppure tostato e sperimentarlo abbinato ai vostri piatti di verdure, alle vostre zuppe. Ottimo per variare le colazioni con miele, marmellate, malti o yogurt, anche per delle gustose e leggere bruschette.

Noi abbiamo provato quello dell’azienda La Finestra sul Cielo, un marchio che ci garantisce qualità e cura nella ricerca degli ingredienti, tutti naturali, provenienti da agricoltura biologica. Pangermoglio è proposto con tante varianti:

  • con Semi di Lino e Girasole
  • alla Canapa
  • all’Uvetta
  • all’Uvetta e Mandorle
  • al Farro
  • al Frumento
  •  alla Segale

Dunque, ce n’è per tutti i gusti e ci sono delle varianti, come quello con uvetta e mandorle, che anche consumato da sole sono un ideale spuntino di metà giornata.

Dove acquistare il Pangermoglio

Il prodotto può essere acquistato nei negozio di alimentazione naturale e biologica.

Sul sito de La Finestra sul Cielo è disponibile un utile store locator dove puoi trovare il punto vendita della tua zona.  Pangermoglio è, inoltre, ordinabile online sul seguente e-shop di prodotti biologici:

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche