Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Clorofilla: proprietà energizzanti, equilibranti e depurative

verde, foglia, clorfilla

Ciò che colora ed accende di verde delle piante che ci circondano è la clorofilla, un pigmento dalle proprietà benefiche sia per noi che per la terra che ci ospita.

La clorofilla presente nelle piante assorbe la luce solare e permette alla pianta, attraverso un processo biochimico, di trasformare l’acqua assorbita dal terreno e l’anidride carbonica nell’aria in glucosio e ossigeno.

La clorofilla è anche chiamata “sangue vegetale” o “sangue verde” perché la sua composizione è uguale a quella dell’emoglobina tranne che per la presenza al suo interno del magnesio al posto del ferro.

Proprietà della clorofilla per la salute

La clorofilla ha molte proprietà, può contribuire a :

  • attivare il metabolismo,
  • rinforzare le difese immunitarie,
  • svolgere azione depurativa sul fegato, ripulendo l’organismo e migliorando il drenaggio dei liquidi,
  • purificare il sangue,
  • ristabilisce l’equilibrio acido-basico contribuendo al benessere di tutto l’organismo e ossigena i tessuti riducendo gli effetti dell’invecchiamento,
  • migliorare l’ alitosi.

Avvertenze

Sotto forma di  integratore alimentare la clorofilla è sconsigliata nei soggetti che soffrono di insonnia, alle donne in gravidanza ed in fase di allattamento. In ogni caso suggeriamo, come sempre, di evitare il fai da te e di consultare il medico prima di assumerla, specie se si soffre di patologie croniche.

Dove si trova clorofilla: alimenti, succhi, integratori

Questo meraviglioso nutriente è presente naturalmente negli ortaggi di colore verde: insalata, spinaci, asparagi, erbette, broccoli, cavolo, agretti o barba dei frati, verza, fagiolini, alga spirulina.

Ricordo che la verdura, se consumata cruda, mantiene intatte le proprietà pertanto vi suggeriamo, in caso di cottura, di cuocerla poco.

In alternativa, potete invece assumerla sotto forma di succo estratto per trarne il massimo beneficio: un’idea per un succo alla clorofilla è un mix di spinaci, insalata verde e basilico (oppure prezzemolo), per attenuarne il gusto intenso potete aggiungere una carota oppure una mela.

La clorofilla si trova in commercio in erboristeria o nei negozi di prodotti naturali e biologici anche sotto forma di gocce, in soluzione idroalcolica oppure sotto forma di compresse (leggi anche questo articolo). Per la posologia e l’assunzione vi suggeriamo di consultare un esperto.

Fonti e approfondimenti

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche