Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Ritenzione idrica e cellulite: come contrastarli in modo naturale

Ritenzione idrica e cellulite, rimedi naturali

Ritenzione idrica e cellulite possono costituire disagi importanti per le donne di quasi tutte le età. È importante precisare che ritenzione idrica e cellulite sono disturbi, risposte differenti seppur collegate, causate da comportamenti scorretti e situazioni ormonali che si manifestano nell’arco della vita di una donna.

Cos’è la ritenzione idrica

La ritenzione idrica si manifesta quando i fluidi del corpo umano non vengono regolarmente smaltiti dall’organismo e si trattengono nello spazio tra le cellule. Solitamente si manifesta negli arti inferiori ma può estendersi anche agli arti superiori e all’addome.

Le cause possono essere collegate a cattive abitudini alimentari, come una dieta ricca di alimenti molto salati, confezionati e conservati, e ad una vita sedentaria, ma vi sono alcuni disturbi che la possono causare: insufficienza renale, disturbi della tiroide e del sistema linfatico, malattie epatiche.

Cos’è la cellulite

La cellulite è uno stato infiammatorio formato da cellule adipose che si formano nello strato profondo della pelle, l’ipoderma, a causa di un’alterazione del microcircolo. Il risultato è un’epidermide che assume l’aspetto “a buccia d’arancia” più o meno evidente, a seconda dello stato infiammatorio della cellulite. La cellulite si manifesta principalmente in glutei, fianchi e cosce ma può estendersi anche all’addome e alle braccia.

Le cause della cellulite sono le medesime della ritenzione idrica a cui si possono aggiungere: cause genetiche, disturbi del sistema microcircolatorio, alterazioni della struttura del tessuto connettivo.

Azioni utili per contrastare ritenzione idrica e cellulite

Sebbene sia sempre opportuno indagare le cause a livello medico, ci sono alcuni accorgimenti e rimedi che possono aiutarci ad alleviare questi disturbi.

Alimentazione

Uno stile alimentare sano, leggero, ricco di vegetali di stagione, con un’importante diminuzione di sale, può migliorare il ristagno dei liquidi. In particolare, vi invitiamo a leggere questo articolo di approfondimento: “Alimentazione per contrastare la ritenzione idrica”.

Stile di vita

Un’attività fisica equilibrata può migliorare molto questi disturbi. In particolare, è importante scegliere un’attività leggera ma costante da svolgere nella prima parte della giornata: comminata veloce, nuoto, acquagym, sono attività davvero benefiche. Anche massaggi mirati possono portare benefici se abbinati anche al corretto stile alimentare e all’attività fisica.

Un esercizio speciale!

Un esercizio che può cambiare notevolmente questi disagi è quello di sdraiarsi a terra e sollevare le gambe appoggiandole al muro con le braccia distese lungo i fianchi per almeno 15 minuti al giorno. È una pratica semplice che migliora la circolazione sanguigna e linfatica e che apporta benefici anche alla digestione e al sistema nervoso.

Gli aiuti naturali

Ci sono alcuni rimedi naturali che possono contribuire ad alleviare ritenzione idrica e cellulite.

Centella Asiatica

La centella asiatica ha proprietà stimolanti sulla funzionalità circolatoria, contribuisce alla depurazione del sistema linfatico e favorisce il drenaggio dei liquidi grazie all’ apporto di flavonoidi, saponine, triterpenoidi, sali minerali e aminoacidi.

Ananas

L’ananas grazie alla bromelina contenuta nel suo gambo ha proprietà antinfiammatorie e anti-edematose.  Favorisce il drenaggio del ristagno dei liquidi e il riassorbimento degli edemi. Ecco perché è particolarmente indicato consumarlo sia come frutto che come rimedio naturale in presenza di ritenzione idrica e cellulite.

Betulla

La betulla è un potente depurativo dell’organismo grazie alla presenza di flavonoidi, vitamina C e sali minerali. Concorre all’eliminazione dei liquidi in eccesso svolgendo un’azione antinfiammatoria e favorendo una corretta funzionalità delle vie urinarie.

Verga d’oro

La verga d’oro o Solidago è un rimedio ricco di saponine, flavonoidi, tannini, mucillagine. Ha proprietà diuretiche, astringenti, antinfiammatorie, decongestionanti. Favorisce la salute delle vie urinarie, allevia la ritenzione idrica e gli inestetismi della cellulite.

Equiseto

L’equiseto, ricco di flavonoidi, sali minerali, salice e tannini ha proprietà diuretiche e antinfiammatorie. Favorisce l’eliminazione delle tossine e l’eliminazione dei liquidi corporei in eccesso. È un ottimo remineralizzante in caso di fragilità di unghie e capelli e concorre ad alleviare le infiammazioni della pelle. Allevia inoltre le infiammazioni dell’apparato respiratorio: tosse e congestione nasale. Oltre che sotto forma di integratore può essere consumato sotto forma di infuso.

Vite rossa

La vite rossa è ricca di bioflavonoidi che hanno un’azione vasoprotettrice del sistema circolatorio. In particolare, agiscono a livello dei microvasi e ne diminuiscono la permeabilità. Concorrono così all’eliminazione del ristagno dei liquidi alleviando la sensazione di gambe pesanti. Utile per tutti i casi di fragilità capillare e vene varicose.

Prodotto consigliato

Optimax Drena Cell - Tripla Azione
Drenaggio dei liquidi, funzionalità del microcircolo, inestetismi della cellulite
Optima Naturals

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche