Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Strudel salato con radicchio, mele e funghi

strudel salato, ricetta

Strudel salato: una ricetta che vi sorprenderà.

Quando si hanno ospiti a tavola ci sono ricette raffinate che possono rendere il pasto un momento davvero speciale. È il caso di questo strudel salato che ci permette di sperimentare il delicato sapore delle mele in una ricetta salata.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 1 confezione di pasta sfoglia integrale (rettangolare)
  • 600 g di radicchio (circa due cespi di media grandezza)
  • 2 mele
  • 2 cipolle medie
  • 300 g circa di funghi (dai semplici champignon a quelli che preferite)
  • 2/3 cucchiai di pecorino grattugiato
  • salvia
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine d’oliva

Preparazione dello strudel salato

Tempo necessario: 50 minuti circa.

Lavate il radicchio, dividetelo a spicchi, disponetelo in una teglia rivestita di carta forno, conditelo con un fio d’olio, sale, pepe; ricopritelo con carta stagnola e infornatelo a circa 180/200°C fino a cottura.

Affettate finemente la cipolla e lo spicchio d’aglio, soffriggete per qualche minuto in una padella con un filo d’olio, un cucchiaio circa di salvia tritata finemente, aggiungete i funghi affettati e cuocete per qualche minuto, quindi completate aggiungendo le mele sbucciate a cubetti e proseguite la cottura per una decina di minuti.

Trasferite tutto in una ciotola e unitevi il radicchio tagliato a coltello avendo l’accortezza di “strizzarlo” un po’ se fosse troppo umido. Regolate tutto di sale e pepe e mescolate bene.
Stendete la pasta sfoglia integrale, distribuite il pecorino grattugiato e di seguito il composto al centro in una forma cilindrica. Ripiegate la pasta sfoglia in modo da sigillarlo, bucatelo con una forchetta e infornatelo a 180°C per circa 30/40 minuti (controllando man mano la cottura della pasta).
Volendo potete aggiungere al ripieno anche dei cubetti di scamorza affumicata o se preferite mozzarella vegetale.

Lo strudel salato abbinato a delle verdure grigliate è un secondo piatto oppure può essere un antipasto ricco e sfizioso da gustare prima di un pasto leggero. Buon appetito!

Ti può interessare anche: Torta salata integrale zucca, funghi, cavolo romano e mozzarella vegetale.

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche