Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Olio essenziale di tea tree: proprietà e 5 usi pratici

olio essenziale di tea tree

Tea Tree Oil o Olio essenziale di Tea Tree: è l’olio essenziale estratto dall’”albero del tè”, distillato dalla pianta australiana Melaleuca alternifolia appartiene a quei rimedi di vecchia data di cui con il tempo si è estesa la conoscenza e l’impiego. Già nel 1920 la sua attività germicida rivestiva grande importanza.

Scopriamo le sue proprietà di rimedio naturale per la salute e cinque possibili impieghi di questo meraviglioso olio, ormai riconosciuto da molti come rimedio di “pronto soccorso” naturale grazie alle sue riconosciute proprietà antibatteriche, antivirali, antifunginee.

Proprietà del Tee Tree Oil

Il suo ruolo di antibatterico, antivirale, antifungineo e antiprotozoario (per il  trattamento delle infezioni da protozoi) ne fanno un rimedio oggetto di moltissimi e importanti studi e sperimentazioni anche in ambiente scientifico.

Queste sue proprietà e potenzialità hanno fatto si che lo stesso venisse chiamato, nella medicina popolare, “armadietto delle medicine in un’unica bottiglia”.

All’inizio della seconda guerra mondiale, il governo australiano equipaggiò con una bottiglia di olio essenziale di tea tree ogni kit di primo soccorso dell’esercito e la marina australiana, questo tanto per farvi comprendere quanto l’uso di questo rimedio fosse importante.

Senza volermi addentrare in discorsi tecnici e di pertinenza medica, vorrei solo ricordare che l’uso clinico dell’olio di tea tree è descritto in monografie pubblicate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, nella Farmacopea britannica e La Pharmaceutical Society of Great Britain, tanto per citarne alcune…

Suggerimenti ed avvertenze

Per quanto riguarda l’uso personale dell’olio essenziale, le possibilità sono davvero molto varie e la sua efficacia davvero impareggiabile. Mi “limiterò” a citare i primi 5 punti e quindi 5 possibili efficaci impieghi che potranno davvero sortire benefici effetti, spesso impensabili a priori. Nel prossimo articolo prenderò in considerazione i successivi altri 5 impieghi che traggono giovamento dall’uso del tea tree.

Alcune regole da non dimenticare

  • Prima regola da tenere in considerazione, prima di passare all’uso dell’olio, è accertarsi sempre che l’etichetta della bottiglietta (che dovrebbe essere di vetro scuro), riporti tutte le indicazioni essenziali che fanno di un olio essenziale, un olio sicuro (paese d’origine, data di produzione, metodo d’estrazione, qualità, ecc.).
  • Seconda regola: non assumere oli essenziali per via interna.
  • Terza regola evitarne l’applicazione su bambini molto piccoli e donne in gravidanza.

Alcuni utilizzi dell’olio essenziale di tea tree

Herpes labiale

Molto frequente nella stagione estiva, può essere trattato non appena sopraggiunge la sensazione di pizzicore formicolio che preannuncia l’arrivo del fastidioso disturbo. Basterà tamponare 2-3 volte al giorno la zona delimitata con olio essenziale puro di tea tree. Questo aiuterà a ridurre i disagi ed accorciare i tempi di risoluzione, se non a prevenirne l’insorgenza.

Naso chiuso e/o seni congestionati

Qualche goccia di olio essenziale in un bagno di vapore o in un vaporizzatore. Anche le piccole ulcere nasali possono essere trattate con o.e. di tea tree puro.

Infezioni funginee della pelle

Tra le infezioni della pelle facciamo riferimento a

  • piede d’atleta,
  •  tigna,
  • onicomicosi (infezione riguardante le unghie),
  • Jock,
  • eczemi vari.

Tutte queste problematiche possono trarre giovamento con l’applicazione del Tea tree.

Acne vulgaris

Le proprietà antinfiammatorie del Tea tree ne fanno un ottimo rimedio, paragonabile per efficacia al perossido di benzoile (cheratolitico usato spesso per il trattamento dell’acne), ma con meno effetti collaterali indesiderati (secchezza, rossore, desquamazione, prurito). L’azione antinfiammatoria dell’olio essenziale ha anche il merito di ridurre l’importante effetto visivo nei casi di acne più gravi.

Infezioni vaginali

Le infezioni vaginali, tra le quali Candida albicans, “croce” di molte donne, traggono giovamento con l’applicazione di emulsioni a base di Tea tree o con semicupi sempre a base di questo olio essenziale.

Oltre agli usi descritti ce ne sono molti altri, senza dimenticare gli usi domestici che rendono l’olio essenziale di tea tree davvero insostituibile.

5 modi per usare l’olio essenziale di tea tree

1. Capelli

In caso di capelli secchi , unito, in adeguate proporzioni, ad uno shampoo idratante, aiuta nello “sblocco” delle ghiandole sebacee, favorendo così la fuoriuscita dei grassi naturali prodotti dal nostro corpo, che oltre a rendere meno secca la cute ed i capelli, favorisce l’eliminazione delle cellule morte. Potremo fare uso di poche gocce di tea tree in un olio veicolante, come può essere l’olio di cocco o di amla, per massaggiare il cuoio capelluto: miglioreremo sia la cute secca che quella grassa, attenueremo il prurito e contribuiremo al controllo della forfora.

2. Pidocchi

L’uso di uno shampoo al tea tree, potenziato dall’applicazione e frizione di alcune gocce di olio essenziale sul cuoio capelluto, prima del risciacquo finale, può aiutare a “debellare” i pidocchi. Questo trattamento deve essere ripetuto due volte la settimana per diverse settimane. Pettini e spazzole dovranno essere lasciati in ammollo in una soluzione di acqua e olio essenziale per evitare la reinfezione.

3. Gengive infiammate e afte

Sciacqui e gargarismi giornalieri con una soluzione di tea tree ed acqua possono essere di sollievo e aiuto. Anche l’uso di un dentifricio contenente l’olio essenziale può essere un’ottima arma di prevenzione.

4. Dolori muscolari, reumatici, artrite, piccole distorsioni

Si può preparare una miscela d’oli (da agitare prima dell’uso) che contenga un 5%-8% di tea tree per il massaggio delle zone interessate due o tre volte al giorno.

5. Dopo la ceretta o la rasatura

Una crema o un olio lenitivo (ottimo l’olio di calendula) a base di tea tree, ha proprietà calmanti e antibatteriche ed aiuta, inoltre, ad evitare la formazione di peli incarniti.

Ricette per rimedi con olio essenziale di tea tree

Detergente disinfettante per la casa

Miscelare bene due tazze d’acqua, ¼ di tazza di sapone di Marsiglia liquido, 1 cucchiaio di olio essenziale di Tea tree.

Verruche da piscina

Olio essenziale di tea tree 2 ml, olio essenziale di basilico tropicale 2 ml, olio essenziale di niaouli 4 ml, olio vegetale di timo tujanolo 2 ml. Applicare su ogni verruca due volte al giorno per 2/3 settimane.

Cistite

Miscelare bene olio essenziale di tea tree 2 ml, olio essenziale di legno di rosa 2 ml, olio essenziale di palmarosa 2 ml, olio essenziale di saro 1 ml. Applicare 6 gocce del composto sul basso ventre e alla base della schiena con un delicato massaggio.

Tea Tree - Olio Essenziale Floripotenziato
Malaleuca alternifolia cheel
Remedia Erbe
L’olio essenziale di Tea Tree 100% Puro può essere reperito anche nelle erboristerie, nei negozi di prodotti biologici e negli e-shop di prodotti naturali e bio.

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche