Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Arte di vivere: il segreto per trovare pace, armonia, serenità

arte di vivere, foto di una donna che medita

Come possiamo apprendere l’arte di vivere? E soprattutto, cosa intendiamo con questa frase? Ispiriamoci ad un maestro che ha insegnato la tecnica di meditazione Vipassana, diffusa, grazie a lui, in tutto il mondo.

“Una mente equilibrata è necessaria anche per equilibrare le menti non equilibrate di altri .”

Il maestro Sayagyi U Ba Khin

L’arte di vivere a cui noi tutti aneliamo: pace, armonia e serenità

Tutti cerchiamo pace ed armonia, quel che manca alla nostra vita. Spesso ci sentiamo agitati, irritati, disarmonici, sofferenti, riversando i nostri malesseri sugli altri.

L’ansia pervade l’atmosfera attorno alla persona infelice e a chiunque ne entra in contatto creando una catena di negatività e disequilibrio.

Come si inizia a creare negatività?

Quando qualcuno si comporta in modo che non ci piace, quando si scopre che succede qualcosa che non si gradisce, quando non accade ciò che si desidera allora si diventa tesi e irritati.

Nel corso della vita le tensioni si accumulano fino a creare nodi che rendono la struttura mentale e fisica piena di negatività e la vita diventa infelice e insopportabile.

La soluzione più immediata che si sperimenta, nel caso di irritazioni e rabbia, è quella di spostare l’attenzione su altro per qualche minuto fino a che l’emozione negativa non svanisce. Purtroppo anche se la soluzione sembra essere efficace nell’immediato a livello conscio la negatività viene spinta nel profondo dove continua a riprodursi e moltiplicarsi .

Come imparare l’arte di vivere? L’importanza del respiro

Ogni volta che si verificano fatti negativi inaspettati si comincia a respirare pesantemente e a livello più sottile si verificano delle reazioni biochimiche all’interno del nostro corpo che generano alcune sensazioni.

Fermarsi ad osservare il nostro respiro e ad ascoltare queste sensazioni fisiche è come affrontare il problema, ecco che così facendo la negatività perde forza e e non riesce più a travolgerci, continuando l’osservazione del respiro e l’ascolto delle sensazioni sperimenteremo che la negatività scompare completamente lasciandoci in pace e sereni.

La pace e l’armonia portano alla felicità

Più si pratica questo esercizio più si scopre quanto rapidamente ci si può sbarazzare e gradualmente liberare dalle negatività.

Così la mente diventa sempre più pura e quindi piena d’amore disinteressato per gli altri e di compassione per le debolezze e le sofferenze degli altri, piena di gioia per i loro successi e per la loro felicità.

Quando si arriva a questo stadio tutto l’andamento della vita inizia a cambiare. Diventa impossibile dire o fare qualcosa che molesti la pace e l’armonia degli altri. Si diventa padroni di quella che abbiamo definito come la vera arte di vivere.

Al contrario la mente equilibrata non solo diventa serena in se stessa , ma aiuta pure gli altri a essere pervasi di pace ed armonia e ciò interesserà altri ancora.

Questo è ciò che insegnava il Buddha.

 

Fai un Bel Respiro
Gabriella Cella Al-Chamali

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche