Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Muffin con ricotta, arancia e cioccolato extra fondente

muffin, ricetta, cioccolato

Il muffin è un dolcetto che si caratterizza per la semplicità di realizzazione ma anche per la versatilità. Si può fare con le farine che preferiamo, con la frutta, il cioccolato, le noci, gli agrumi, gli amaretti, il cocco e tutto quello che ci viene in mente. Basta sperimentare. E poi si può fare anche in versione salata. Non solo. Si può congelare per non correre il rischio di rimanere senza nulla di dolce per colazione o semplicemente quando se ne sono fatti in più.

Il muffin di questa ricetta ha il profumo dell’arancia, è goloso (grazie al cioccolato) e sano. L’unico dilemma è quando mangiarlo.

Ingredienti (per circa 10/12 muffins)

200 g farina integrale

200 g di zucchero integrale di canna,

2 arance (possibilmente non trattate)

125 g di ricotta

80 ml di olio di riso

1 cucchiaino di bicarbonato

6/7 quadratini di cioccolato extra fondente (o il cioccolato che preferite)

latte di soia (solo all’occorrenza)

Preparazione (tempo: 30 minuti circa più il tempo di cottura)

Grattugiate la scorza di un’arancia, poi spremete il succo di tutte e due 
e unitelo (insieme alla polpa rimasta nello spremiagrumi) alla farina,
 la ricotta, l’olio e il bicarbonato in un mixer e amalgamate tutto fino ad ottenere un impasto cremoso, non troppo liquido né troppo denso (se fosse troppo compatto aggiungete un po’ di latte di soia).

Aiutandovi con un coltello rompete il cioccolato in piccoli pezzi e unitelo al composto, quindi amalgamate e riempite degli stampini per muffins fino a 3/4 dell’altezza. Infornate a 180°C (non forno ventilato) per circa 20/25 minuti.

Sonia Chinello

 

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche