Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Cheratina: cos’è, a cosa serve, benefici per i capelli

cheratina, trattamento cheratina, capelli lisci

La cheratina è una proteina presente in natura sia nell’uomo che nel regno animale.

È la principale costituente di peli, capelli e unghie nell’uomo e si trova nelle piume, negli zoccoli e nella lana di molti animali.

La cheratina presente nel nostro corpo chiamata anche alfa-cheratina, ha una struttura fibrosa e resistente, insolubile all’acqua, composta da amminoacidi, sali minerali e vitamine.

A cosa serve la cheratina?

Serve e mantenere sani e forti capelli e unghie. I capelli, a differenza della pelle, non riescono a rigenerarsi, indebolendosi nel tempo.

La perdita di cheratina, ossia dello strato protettivo del nostro capello, lo rende inevitabilmente debole, sfibrato spento, maggiormente esposto all’azione aggressiva e altamente nociva degli agenti esterni.

Proprio per questo motivo è necessario reintegrare questa proteina, attraverso varie modalità, per avere capelli perfettamente idratati, sani e nutriti.

La perdita di cheratina

La perdita di cheratina, che tende a rovinare la nostra chioma, è legata ad una serie di fattori. Ecco i più frequenti:

  • uso frequente di phon o piastre ad altre temperature,
  • tinte frequenti, decolorazioni o permanenti,
  • uso di shampoo o prodotti aggressivi,
  • fumo
  • alcool,
  • stress,
  • eccessiva stanchezza,
  • cattiva alimentazione: ricca di grassi animali e carente di vitamine, sali minerali e fibre,

I benefici per i capelli

La cheratina ha enormi benefici per i capelli:

  • li rende lisci e facilmente districabili,
  • dona brillantezza e luminosità,
  • li mantiene in salute, preservandoli dai danni del sole, del cloro, dell’acqua del mare,
  • rigenera il cuoio capelluto,
  • rende i capelli più forti,
  • crea l’effetto seta sulla nostra chioma,
  • dona volume,
  • li rende morbidi ed elastici.

Insomma, è preziosa per la salute dei nostri capelli, donando loro resistenza, elasticità, idratazione, nutrizione profonda.

Dove acquistare la cheratina

La cheratina può essere acquistata in farmacia, parafarmacia, nelle profumerie, sui siti e-commerce o negozi online, presso saloni di bellezza e hairstyling.

In commercio è presente in diverse tipologie: creme, shampoo, balsami, spume, siero unghie, fiale, integratore alimentare in compresse, mascara.

Prima di acquistare qualsiasi prodotto è consigliabile, sempre, il consiglio di un esperto, evitando linee di prodotti contenenti formaldeide, nociva non solo per il cuoio capelluto ma per la nostra salute nel complesso.

Trattamento alla cheratina per capelli

Il trattamento per capelli è tra i più utilizzati dai parrucchieri e tra i più chiesti dalle clienti. Utile per le chiome stressate, perfetto per sconfiggere l’effetto crespo, sfibrato e sciupato.

Conferisce ai capelli un effetto liscio, idratazione e impermeabilità alle aggressioni esterne, con possibilità di styling più facile e di successo.

Ma questo sogno non sempre si adatta a tutti: nei casi di capelli sottili, ad esempio, o di cute eccessivamente grassa o sensibile, è indispensabile il parere di un esperto per non andare incontro ad un’alterazione dell’equilibrio cutaneo.

Quanto costa un trattamento alla cheratina dal parrucchiere?

I prezzi si aggirano intorno ai 100-200€ in media, ovviamente dipende dal tipo di parrucchiere e dalla marca del prodotto utilizzato.

Si trovano anche molti prodotti fai da te di cui raccomandiamo di verificare gli INCI, ma la durata ed il risultato sono spesso differenti da quelli che si ottengono dal parrucchiere.

La cheratina fa bene o fa male?

Una domanda che in tanti si pongono è se questo trattamento faccia bene o male. Il vero tema riguarda gli ingredienti che compongono i prodotti a base di cheratina. Sono, infatti, estremamente dannose, sostanze come: formaldeide, aldeide, glutaraldeide o formalina, che rischiano di provocare: irritazioni oculari, irritazioni alle vie respiratorie, perdita di capelli, penetrando nella cute con i loro effetti tossici.

Solo un parrucchiere serio e professionale potrà illustrarvi le specifiche caratteristiche di ciascun prodotto, indicandovi se è consigliabile per il vostro tipo di cuoio capelluto.

Alimentazione e cheratina

Ci sono alcuni alimenti che possono stimolarne la produzione in modo naturale, come:

  • cereali e riso integrali: buona fonte di nutrienti che ne facilitano la produzione. Consigliato in particolare il miglio ricco di vitamina A, e del gruppo B, acido folico, ferro, potassio e zinco, che proteggono i capelli e ne rallentano la caduta. Il riso integrale è ricco di Vitamina B7.
  • frutta e verdura: perché ricche di vitamine. La vitamina C stimola la produzione di questa proteina ed è presente in agrumi, peperoni e cavoletti di Bruxelles. Per la produzione è utile anche la vitamina B7 presente in cavolfiore, broccoli e cipolla.
  • latticini: parliamo di i latticini poveri di grassi ricchi di amminoacidi essenziali che ne stimolano la formazione. Si consigliano latte povero di grassi, formaggio e yogurt magri.
  • uova e legumi: la produzione e la struttura della proteina viene supportata dai minerali. Ad esempio, lo zolfo che è presente in uova, fagioli, il cavolo nero e la soia o il ferro che si trova abbondante nei legumi.

Fonti

Pubmed: Keratin-based particles for protection and restoration of hair properties

 

Articolo di Caterina Lenti

Maschera Capelli Keratina - Capelli Deboli e Opachi
Maschera Capelli Keratina – Capelli Deboli e Opachi
Ristruttura la fibra capillare nutrendola in profondità

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche